Most viewed

«Emilio Lussu è stato non solo un intellettuale e un politico di rango dicono gli organizzatori coraggioso protagonista dell'antifascismo e della vita civile dell'Italia repubblicana, ma anche uno scrittore che merita un posto a tutto tondo nella storia della Letteratura..
Read more
I gatti invece non li sopporta proprio e tenta di cacciarli.Colore marrone, mantello tigrato, pelo lungo.Il nostro sito:.Sembra che tu abbia raggiunto il numero massimo di preferiti.E poi, è vivace, come lo sono la maggior parte dei Setter, lui deve..
Read more

Chi mi regala un cucciolo di cane





Regalare animali è una grandissima mancanza di rispetto: per il cucciolo stesso e per chi lo riceve.
Regalareste un fidanzato a una ragazza che ha ventilato lidea di sposarsi?
Ma mamma, io palle di natale da regalare il cane me lo volevo scegliere, e poi mica sono tutti uguali, volevo un corso per più di un motivo!
Cosa cera nello scatolone?Ed ecco che scrivo, eccome, larticolo richiesto perché è proprio così: i cani NON si regalano, mai, per nessun motivo al mondo.ma tutto il resto dei rapporti umani è frutto di preferenze, valutazioni, vagli accurati e meditati.Una che dice portala al canile, so io dove la porterei.Neppure il minimo afflato di tenerezza per una creaturina che è nata in casa tua, che hai visto crescere giorno per giorno ma come diavolo si fa?So che non mi può aiutare, se non dandomi qualche consiglio, ma scriva un articolo che dice che i cani non si regalano nemmeno a chi li vuole!Perché io e A (mia regalar escape room sorella) dobbiamo venire a trovarti: bulldog francese roma regalo abbiamo una sorpresa!Non può capitarci tra capo e collo, imposto da qualcun altro.
Purtroppo il nostro Paese è ancora pieno zeppo di analfabeti cinofili: di persone che non capiscono il valore di una scelta ponderata, che non hanno proprio idea di cosa sia in realtà un cane, che non si capacitano del fatto che qualcuno voglia scegliersi.
Ma cè anche crassa ignoranza, incompetenza, analfabetismo cinofilo.
Abbiamo già ripetuto mille volte e se questa è la milleunesima, pazienza!Di valeria rossi Il titolo di questo articolo mi è stato suggerito da una lettrice e amica di FB, praticamente disperata in quanto vittima proprio di un regalo non richiesto.Ci sentiamo ripetere ogni giorno che gli amici non si comprano e non si vendono: e secondo voi, invece, si regalano?!?Apro il cancelletto, apro la porta per accogliere lorda in casa e vedo mia sorella entrare nel giardino con uno scatolone in mano: tutti avevano dei sorrisoni che se non avessero avuto le orecchie, sarebbero continuati dietro la testa.A persone così dovrebbe essere immediatamente interdetta la possibilità di tenere qualsiasi cane: e le si dovrebbe sequestrare allistante anche la sua meticcia, per evitare che tra sei mesi ci siano altri otto (otto!) cuccioli da regalare in giro a 45 giorni (se ancora non.Ciò non toglie che lei avesse il sacrosanto diritto di portarsi a casa il cane che desiderava: e che la stessa cucciola avesse il diritto di essere voluta e desiderata.Rifilare un cucciolo a qualcuno, anche a qualcuno che desiderava un cane, NON è una bella sorpresa : è uninaccettabile violazione del suo diritto di scelta.Ma è un cagnolino, non ne volevi mica uno?



Mia mamma è andata via piangendo, mia sorella infuriata e io adesso mi ritrovo con una cucciolina poco più che neonata, che nè i miei nè la proprietaria della mamma vogliono indietro.

Sitemap